Iscrizione

Informazioni essenziali

Chiusura iscrizione 6 ottobre

La domanda di ammissione dovrà essere presentata a tassativamente entro il 6 ottobre. Si consiglia tuttavia di procedere quanto prima all’inscrizione in quanto le borse di studio saranno assegnate, a parità di condizioni, in ordine cronologico di iscrizione.

I candidati devono presentare la domanda di ammissione telematica sul sito www.unimib.it selezionando “accedi a… > Segreterie Online”.

I candidati non ancora registrati nel sistema dovranno in primo luogo effettuare la registrazione dei propri dati anagrafici e successivamente accedere al sistema (login) con le credenziali personali.

I candidati già registrati dovranno accedere direttamente al sistema (login) utilizzando le credenziali personali in loro possesso. I candidati, dopo aver effettuato il login, dovranno selezionare la voce “ammissione” e scegliere il Master in Gestione dei servizi pubblici, utilities e mobilità.

N.B.  E’ richiesto obbligatoriamente l’inserimento della copia di un documento di identità e di una fototessera in formato digitale bitmap o jpeg con una risoluzione di almeno 300×400 pixel.

La fototessera deve ritrarre in primo piano solo il viso e deve essere su fondo chiaro e/o uniforme, il viso deve essere in una vista frontale e non coperto da capelli o da abbigliamento come occhiali scuri o sciarpe; non sarà possibile accettare foto panoramiche prese da lontano, né foto di gruppo o in cui sono presenti altre persone, ritagli, disegni, caricature o fototessere troppo scure.

N.B.B. Nella procedura online va inserito esclusivamente il titolo di accesso richiesto dal master di interesse, anche se in possesso di titoli di livello superiore.

Per completare il processo i candidati con titolo di studio conseguito in Italia dovranno caricare:

  • curriculum vitae et studiorum firmato;
  • eventuali altri titoli (v. anche schede allegate).
  • L’eventuale certificazione di disabilità art.3 c.1 L.104/92/invalidità pari o superiore al 66% va caricata in questa sezione.

A conclusione della procedura i candidati dovranno stampare e pagare il bollettino PagoPA precompilato dell’importo di € 100,00, entro la data di scadenza per le domande di ammissione indicata per ciascun master nelle schede allegate, pena l’esclusione dalla selezione. Il bollettino PagoPA precompilato è stampabile direttamente dalla pagina Pagamenti presente nell’Area riservata dei servizi di Segreterie Online. La procedura è interamente online, non saranno inviati bollettini a domicilio.

I pagamenti con PagoPA saranno effettuabili tramite 3 modalità:

  1. Stampa del bollettino di pagamento pagabile presso qualsiasi prestatore di servizio di pagamento del circuito PagoPA (es. banche, tabaccherie, ecc… NB: non presso le poste);
  2. Pagamento online: tramite apposito link presente nella propria pagina di Segreterie Online si può accedere alla funzione di pagamento online che proporrà tutti i prestatori di servizio di pagamento aderenti al circuito PagoPA (tra le modalità possibili vi sono addebito in c/c, pagamento con carta di credito);
  3. Per le banche che utilizzano il sistema CBILL, il Codice Interbancario o Codice SIA è: 1G192.

Costo a carico del partecipante: 2500 

Di seguito il link per scaricare il bando contenente le istruzioni per iscriversi al master in Gestione dei servizi pubblici, utilities e mobilità che è visualizzabile a pagina 15.

Il costo del master a carico dei partecipanti  è limitato a euro 2500  dato che Intesa Sanpaolo e Pirelli garantiscono borse di  studio per tutti gli ammessi.

Importante: le iscrizioni chiudono il 6 ottobre 2020.

Suggeriamo di provvedere all’iscrizione quanto prima in quanto a parità di condizioni le borse di studio saranno assegnate in ordine cronologico di iscrizione.

Di seguito il bando